Rotelline sfiziose

Ben ritrovati carissimi amici !
Come vi avevo accennato in pagina qualche giorno fa vi pubblico la ricettina semplicissima delle mie rotelline aperitivo 🙂

Sono le classiche rotelline di sfoglia farcite con affettato a scelta ma che ho voluto arricchire con del delizioso Patè di pomodoro secco firmato Eurolive. A tal proposito trovate la mia recensione di questo brand Salentino proprio —> qui  . 
Vediamo nel dettaglio cosa serve per realizzare queste rotelline :
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 barattolino di patè di pomodoro secco Eurolive 
  • Affettato a scelta ( io ho utilizzato speck e cotto alla brace )
Procedimento :
Il procedimento è veramente molto semplice. Cospargete il rotolo di sfoglia con il patè di pomodoro Eurolive .
Evitate i bordi così la sfoglia sarà più facile da arrotolare. Adagiate su tutta la superficie l’affettato a scelta e arrotolate. Per far prendere bene la forma al rotolo riponetelo in frigorifero per mezz’oretta.

Una volta freddo tagliate delle striscioline e adagiatele su carta da forno. Infornate il tutto in forno caldo a 180 gradi per circa 10/15 minuti ( controllate a occhio finchè i rotolini saranno ben dorati ) .
Il patè da quel tocco in più saporito e deciso e aiuta soprattutto ad ottenere delle rotelline meno secche rispetto a quelle che si ottengono utilizzando solo affettato. Il sapore è molto piacevole e sono andate a ruba !

Bignè Salati

Buongiorno a tutti e ben ritrovati <3

Torno sul blog con una ricettina semplice ma sfiziosa che mi è venuta in mente grazie ad un gustoso arrivo firmato Bella Lodi.

Amo il formaggio e lo uso moltissimo in cucina e la ricetta che vi presento oggi è una versione salata dei classici Bignè farcita con una mousse di prosciutto e con un piccolo plus….una copertura croccante realizzata a base di burro, farina e Bella Lodi grattugiato fresco . Questo formaggio , naturalmente privo di lattosio è un prodotto tradizionale italiano di alta qualità realizzato a base di latte munto a meno di 50 km dal caseificio e proveniente da filiera controllata. Ma bando alle ciance e via con la ricetta ! Vi elenco di seguito ingredienti e procedimento per realizzare circa 15 bignè di taglia medio/grande.

 

Ingredienti necessari per realizzare la copertura croccante :
  • 40 grammi di burro a temperatura ambiente
  • 50 grammi di Bella Lodi grattugiato fresco
  • 50 grammi di farina
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti necessari per realizzare circa 15 bignè :
  • 125 ml di acqua
  • 50 grammi di burro
  • 63 grammi di farina
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
Ingredienti necessari per realizzare la mousse di prosciutto :
  • 200 grammi di prosciutto ( io ho optato per un Praga )
  • 160 grammi di ricotta fresca ( io ho utilizzato 80 grami di ricotta di pecora e 80 grammi di ricotta normale
  • sale e pepe quanto basta

Procedimento :

La prima cosa da fare è realizzare la copertura croccante che andrà fatta riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Mescolare assieme il burro ammorbidito, la farina, il grattugiato Bella Lodi e un pizzico di sale fino ad ottenere una pasta omogenea. Stendere tale impasto tra 2 fogli di carta forno , lo spessore ideale è di 2-3 mm. Far riposare ed indurire l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti, più si sarà solidificato e più sarà semplice tagliarne dei dischi da adagiare sui bignè.

Procedere a questo punto con la realizzazione dei bignè. In una pentola versare acqua, sale e burro , mettere la pentola sul fuoco e mescolare con cura fino ad ottenere un liquido omogeneo . Fuori dal fuoco versare la farina e mescolare con cura. Rimettere la pentola sul fuoco e mescolare energicamente il composto per asciugare tutta l’acqua in eccesso . Una volta ottenuta una palla che lascia una specie di pellicolina sul fondo della pentola togliere dal fuoco. Ultimo passaggio è quello di incorporare le uova, una alla volta e mescolare sempre molto energicamente fino ad ottenere un composto liscio e brillante.

Versare l’impasto per i bignè in una sac-a poche e formare 15 bignè il più regolari possibile. Potete anche optare per bignè più piccolini e farne di più .

Una volta realizzati i bignè tirare fuori dal frigo la copertura indurita e con l’aiuto di un cerchio ritagliare dei dischi dello stesso diametro dei bignè. Adagiare i dischi sui bignè e infornare immediatamente a 180 gradi per circa 20-25 minuti .

Ultimo passaggio è quello di realizzare la mousse di prosciutto. In un mixer inserire prosciutto , ricotta, sale e pepe. Mixare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo .

Una volta cotti i bignè aspettare che si raffreddino e farcire con la mousse di prosciutto . La copertura a base di Bella Lodi aiuta sensibilmente i bignè a crescere regolari e belli tondi . Questo ” Craquelin ” come viene chiamato in francese è usato molto spesso anche per i bignè dolci e al posto del formaggio si mette dello zucchero di canna per rendere i bignè ancora più gustosi . Sono una bella alternativa alla glassa tradizionale e si può realizzare con largo anticipo tenendola in frigorifero o freezer .

Io spero che questa ricettina vi sia piaciuta e se volete maggiori informazioni sul formaggio Bella Lodi utilizzato vi invito a visitare il sito del Brand cliccando —> qui  o a collegarvi alla pagina Facebook e lasciare il vostro like cliccando —> qui 

 

 

 

Focaccine di patate

Ecco qui la mia ricetta di focaccine di patate ripiene di prosciutto e formaggio. Una ricetta semplice da fare che piacerà a grandi e piccini, ideale come aperitivo o come accompagnamento durante i pasti .

 

Per ottenere 10 focaccine avete bisogno di :

– 500 grammi di patate

– 500 grammi di farina

– 20 grammi di burro

– 2 cucchiaini di sale

– prosciutto o salame a piacimento

– formaggio a piacimento

PROCEDIMENTO :

Per prima cosa mettete a lessare le patate tagliate a cubetti in abbondante acqua bollente.

lessare

 

Una volta lessate le patate schiacciatele con uno schiaccia patate e aggiungete poco alla volta la farina finchè avrete ottenuto un impasto omogeneo e non appiccicoso. Potrebbe non essere necessaria tutta la farina, questo dipenderà dalla tipologia di patate che avrete usato. Aggiungete il sale ed impastate nuovamente.

farina

patate

A questo punto potete utilizzare un mattarello per formare dei dischetti con l’impasto o farlo direttamente con le mani. Io l’ho fatto con le mani ….

Realizzate 20 dischetti di impasto e farcitene 10 con gli ingredienti che più vi piacciono. Io ho utilizzato del prosciutto e del formaggio a pasta morbida .

pasta

prepa

 

Adagiate sopra i vostri dischi farciti i dischi non farciti ed impastate leggermente per ottenere delle belle focaccine tonde .

Fate cuocere a 180 gradi per circa 20 minuti. Per ottenere delle focaccine ancora più golose a cottura quasi terminata cospargete la superficie superiore con della mozzarella grattugiata e fate gratinare …otterrete così delle focaccine ancora più golose..

Ecco le mie spero vi piacciano e….. Bon Appétit !!!

focaccia focaccine pronte

Pizza a modo mio

Care amiche vi presento la mia ricetta di pizza che è semplicissima e molte volte è il mio salvacena !

Bastano pochissimi ingredienti per realizzarla e sopratutto non è necessario avere nel frigo del lievito di birra fresco !

 

Gli ingredienti per la pizza a modo mio sono :

  1. 500 Gr di Farina 0
  2. 1 bustina di lievito di birra Mastro Fornaio Paneangeli
  3. Acqua circa 600 ml
  4. sale q.b
  5. origano a piacere
  6. olio extravergine di oliva q.b
  7. passata di pomodo
  8. Mozzarella
  9. Ingredienti a piacimento per la farcitura

 

Da quando ho provato il lievito di birra Mastro Fornaio Paneangeli me ne sono letteralmente innamorata ! Non devo più tenere in frigo i cubetti di lievito di birra fresco che molto spesso dimenticavo e lasciavo scadere …. il lievito Mastro Fornaio è in comode bustine che si conservano molto a lungo e io ne ho sempre una scorta !   

 mastro

Il procedimento per fare la mia pizza è molto semplice :

Per prima cosa rovescio il contenuto della bustina di lievito Mastro Fornaio in un po’ di acqua tiepida ( è una cosa che faccio io , non è 

IMG_20141009_202346obbligatoria in quanto il lievito può essere aggiunto direttamente alla farina ) .

 

Per seconda cosa utilizzo quella che io chiamo la mia migliore amica in cucina : la planetaria !!!

 

Metto nella ciotola della planetaria la farina, il lievito sciolto nell’acqua , un po’ di sale ( andate secondo il vostro gusto personale , a me piace bella saporita ! ) , 4 cucchiai di olio e inizio con poca acqua.

Lasciate impastare qualche minuto e aggiungete l’acqua finchè non si formerà una bella palla ma mi raccomando versate sempre l’acqua a filo per evitare che la palla diventi appiccicosa. Ho contato che per raggiungere la consistenza ideale occorrono circa 600 ml di acqua.

IMG_20141009_202242 

A questo punto togliete la vostra bella palla di pasta dalla ciotola e iniziate ad impastarla sul piano di lavoro .

Impastatela per 5/10 minuti finché non diventa bella liscia e morbida ma consistente .IMG_20141009_202214

 

Prendete la vostra palla e rimettetela nella ciotola della planetaria ( o in una qualsiasi ciotola) .

Io la ungo con l’olio di oliva perchè non si attacchi …

 

Coprite la ciotola con un canovaccio pulito e lasciatela in un luogo tiepido per un paio di ore o finchè non avrà raddoppiato di volume .

 

IMG_20141009_202145

 

 Una volta che la vostra palla ha ben lievitato è ora di formare le vostre pizze. Con questo impasto io di solito faccio 4 pizze di 22 cm di diametro e uso il resto dell’impasto per fare delle pizzette .

Dividete quindi il vostro impasto in 2 palle se volete fare 4 pizze di circa 26 cm o dividetelo a occhio se volete fare pizze o pizzette di altre dimensioni . Una volta diviso disponete le vostre palline nelle relative teglie che avete precedentemente unto con olio di oliva e formate le vostre pizze. 

Ecco quelle che ho realizzato io : 

pizza vergine Se volete lasciate riposare le vostre pizze mezz’oretta prima di iniziare a farcirle ma potete  anche farcirle subito … ! 

 Prima di iniziare a farcire le vostre pizze ricordatevi di accedere il forno e impostare una  temperatura di 220 gradi . 

 Potete ora mettere la passata di pomodoro sulle vostre belle pizze . 

 Infornatele così senza gli altri ingredienti per circa 8 minuti . Passati gli 8 minuti tirate  fuori le vostre pizze dal forno e potete finalmente mettere la mozzarella , l’origano e  qualsiasi ingrediente volete ! Ci sono veramente tantissimi modi di farcire la pizza e se avete bambini lasciatevi aiutare e lasciate loro creare le loro pizze , sarà per loro un vero orgoglio mangiarle o farvele assaggiare ! 

Io per questa sera ho deciso di fare delle pizze molto classiche… una al prosciutto e una al tonno ! Ho fatto anche qualche pizzettina margherita che saranno perfette per la merenda di domani ! Vi lascio con le foto del risultato finale e vi auguro Bon Appetit ! 

IMG_20141009_185151IMG_20141009_185228