La Fabbrica delle Caramelle

Buon pomeriggio a tutti e ben ritrovati ! Come state ?

In questo articolo ho il piacere di presentarvi un gioco che ha entusiasmato le mie due bimbe e…..me ! 🙂

Si tratta della Fabbrica delle Caramelle Lisciani Giochi.

Se mi seguite sicuramente conoscete già questo brand e avrete letto i miei precedenti articoli in merito ( mmmmmmmm…..interrogazione sorpresa ! Quali altri giochi abbiamo testato io e le bimbe ????? forza forza vediamo chi è attento ! lasciate le risposte nei commenti ! 🙂 ) .

Tralascio quindi dettagli e passo subito al sodo presentandovi il protagonista di questo articolo ovvero la Fabbrica delle Caramelle.

 

La fabbrica delle caramelle è un vero e proprio laboratorio di cucina. Nella confezione si trova tutto l’occorrente per realizzare succulenti dolcetti come lecca lecca, gelatine e caramelle. Come tanti altri giochi Lisciani della gamma I’m a Genius questo kit permette ai bambini di capire come vengono realizzati certi prodotti  ed in questo caso specifico le caramelle.

Vediamo assieme nel dettaglio il contenuto della confezione :

  • Manuale del pasticcere composto da 15 coloratissime pagine che riportano non solo ricette ma anche informazioni utili sul mondo delle caramelle
  • alzatina coloratissima in cartone e supporti sagomati per la presentazione dei dolcetti
  • due bustine di amido alimentare da 60 grammi
  • una bustina di pectina alimentare da 10 grammi
  • una bustina di gelatina alimentare da 10 grammi
  • pirottini
  • cannucce
  • stecchini per lecca lecca
  • vaschetta in plastica
  • termometro da cucina

La fabbrica delle Caramelle Lisciani è adatta a bambini di età compresa tra gli 8 e i 12 anni.

Mi sento però di dire che con la supervisione di un adulto è utilizzabile anche da bambini più piccoli. Mia figlia grande ha quasi 6 anni ed è stata in grado di preparare alcuni dolci con molta facilità . La piccolina di due invece ha aiutato a mescolare qualche composto e ha avuto un ruolo fondamentale da…..assaggiatrice ufficiale 🙂

Il prezzo :

Il prezzo di vendita varia a seconda della piattaforma di acquisto. Dopo svariate ricerche ho notato che oscilla tra i 24.95 e i 19.90 miglior prezzo offerto su amazon.  E’ un prezzo abbordabile e ragionevole se si considera anche il solo prezzo del termometro da cucina in dotazione.

Finiti i dettagli ” tecnici ” che ne dite di passare al lato pratico e di vedere cosa abbiamo cucinato io e le bimbe ???????????

Per non smentirci abbiamo inaugurato questo gioco cucinando le fantastiche gelatine alla frutta 🙂 Nel libricino la ricettina da seguire è semplicissima e bastano pochi ingredienti da aggiungere per dar vita a una miriade di coloratissime gelatine.

Nel nostro caso abbiamo deciso di optare per due diversi gusti : lampone e albicocca. Sophie ha preparato assieme a me quelle all’albicocca e Anais quelle al lampone.

Ovviamente i succhi o le polpe di frutta vanno aggiunte e non sono incluse nella confezione. Stessa cosa per gli stampini dove si fanno raffreddare le gelatine. Potete utilizzare quelli che desiderate. Noi ne abbiamo tantissimi in casa :

Abbiamo trascorso dei momenti di condivisione e allegria tutte assieme e dopo qualche ora di attesa in frigo ecco il risultato ! Cosa ve ne pare ?????

Presentate sull’alzatina fornita nel kit sono veramente super belle. Dispiace quasi addentarle !

Entrambe le bimbe le hanno apprezzate moltissimo ed è stato difficile lasciarne qualcuna per il papà 🙂

Bene, speriamo di essere state esaurienti nel presentarvi questo gioco 🙂 se volete visionare la scheda tecnica fornita dal Brand o dare una occhiata a tutti gli altri meravigliosi Lisciani non vi resta che connettervi al sito :

o alla pagina Facebook :

 

Per acquistare invece La Fabbrica delle Caramelle al miglior prezzo di mercato ( 19.90 ) potete farlo semplicemente da amazon cliccando —- > qui 

Io e le mini blogger vi salutiamo e vi diamo appuntamento a prestissimo sempre qui nel blog ! Un caloroso abbraccio a tutti !

 

 

 

Portapenne per papà

Oggi io e la mia piccola artista abbiamo deciso di realizzare un portapenne per l’ufficio di papà ! 

Realizzarlo è stato semplicissimo abbiamo utilizzato come sempre solo materiali che avevamo in casa e di riciclo . 

Per realizzare un portapenne vi serve :

  • Disco di cartone
  • Rotoli di carta igienica o di carta da cucina
  • Colla vinilica
  • Carta colorata
  • Tempere colorate
  • Pennello
  • Decorazioni

2014-10-13_17.22.31

 

 

2014-10-13_17.22.43

La carta colorata che ho usato è ancora richiedibile e se volete riceverla a casa vi basterà cliccare su questo link : 

http://universofemminiledisarah.wordpress.com/category/il-meglio-del-web/campioni-omaggio/

 

Il procedimento per realizzare il portapenne è il seguente :

Per prima cosa scegliete la carta che preferite e foderate il cerchio che sarà la base del portapenne. 

2014-10-13_17.22.20

Come seconda cosa scegliete e ritagliate della misura che preferite i rotoli di carta, cercate di tagliarli abbastanza alti da contenere delle penne o pennarelli ma non troppo altrimenti non si vedrà cosa c’è all’interno e sarà difficile recuperare le penne. 

Dipingete  i vostri rotoli dei colori che preferite e se avete in casa decorazioni non esitate ad attaccarle lasciando anche i vostri bimbi usare la fantasia per creare il decoro che preferiscono . Potete usare tantissime cose che avete in casa come tappi di sughero tagliati a rondelle, cuoricini che avrete tagliato nella carta colorata, lettere di giornale per formare delle parole e chi più ne ha più ne metta. 

Io e la mia bimba abbiamo attaccato delle cose trovate nel pot pourri così abbiamo dato anche un po’ di profumo al nostro portapenne. 

Per completare l’opera abbiamo ritagliato dei fogliettini che abbiamo unito con del nastro adesivo per creare un mini block notes . 

2014-10-13_17.22.01

Ora che avete tutti i vostri elementi non vi resta che comporre il vostro portapenne . Disponete i vari rotoli come preferite e ancora una volta lasciate spazio alla vostra creatività . Noi abbiamo lasciato uno spazio appositamente per permettere al nostro ometto di mettere i suoi bigliettini da visita ma è molto bella l’idea di metterci una fotografia o qualche cioccolatino per addolcire ancora di più questo bellissimo regalino . 

Spero che il nostro lavoretto vi sia piaciuto vi lascio con la fotografia dell’opera finita ! A presto con nuovi lavoretti e mi raccomando usate fantasia e amore e tutto verrà bellissimo ! 

2014-10-13_17.21.04

Cheese Balls

Oggi condivido con voi questo finger semplicissimo ! Ideale come aperitivo o stuzzichino in compagnia di amici . 

Si tratta di polpettine di formaggio ideali come aperitivo e semplicissime da realizzare . Per farle avete bisogno di :

INGREDIENTI :

  • 2 albumi

  • 75 gr di formaggio emmenthal grattugiato

  • 75 gr di parmigiano reggiano grattugiato

  • sale q.b

  • 1/2 cucchiaino di noce moscata

  • olio per friggere 

Ingredienti necessari
Ingredienti necessari

Il procedimento è semplicissimo : 
Montate gli albumi con un pizzico di sale . Aggiungete i formaggi che avete grattugiato e mescolate bene . Aggiungete al composto un po’ di sale e la noce moscata . A questo punto aiutatevi con una forchetta per amalgamare bene tutti gli ingredienti e ottenere una pastella bella soffice. 

 

2014-10-11_16.10.042014-10-11_16.10.18

Formate quindi delle belle palline tonde e se volete racchiudete in alcune un pezzetto di prosciutto o qualsiasi cosa vogliate per creare un simpatico effetto sorpresa alla degustazione .
Friggete le vostre polpettine di formaggio in olio abbondante e servite ….. Bon Appétit !!!
2014-10-11_16.51.07