Prova costume ….non ti temo !

Ciao a tutti come state ?

Ebbene ci siamoooo….ancora qualche giorno e inizierà ufficialmente l’estate !!!!

Chi dice estate dice sole, caldo, spiaggia, mare e…..prova costume !!!!!!!!!!!

Che siate pronti o no sono certa che in questi giorni state facendo particolarmente attenzione alla vostra alimentazione e probabilmente fate anche un po’ di attività sportiva in casa o fuori casa.

Proprio per questo motivo ho deciso di proporvi due snack salutari e leggeri perfetti per essere consumati in qualsiasi momento della giornata o subito dopo l’attività sportiva.

Il primo snack è un ” gelato ” alla frutta mi è stato ispirato dopo aver assaggiato il meraviglioso Ananas Dole Tropical Gold.

Si tratta di un ananas particolarmente dolce e piacevole da mangiare. E’ ben noto che l’ananas sia perfetto per essere consumato anche durante le diete perchè ha pochissime calorie ed è ricco di fibre, potassio, vitamina A e vitamina C . Le sue proprietà diuretiche inoltre lo rendono ” famoso” alleato nella lotta contro la cellulite.

Gli ingredienti per realizzare questo gelato alla frutta sono :

  • Mezzo ananas Tropical Gold Dole

  • 2 cucchiai di zucchero di cocco biologico ( ho utilizzato di proposito lo zucchero di cocco perchè ha un indice glicemico molto basso e non contiene proteine e grassi )

  • Mezzo bicchiere di acqua fredda

Procedimento :

Realizzare questi gelati è veramente un gioco da ragazzi. La prima cosa da fare è tagliare l’ananas in cubetti . Scegliere lo stampo che si desidera per realizzare i gelati ( nel mio caso dei simpatici stampi da ghiacciolo) e riempirli per metà di ananas tagliato.

Mettere il restante ananas in un mixer con l’acqua e lo zucchero di cocco biologico. Frullare fino ad ottenere un composto più liscio ed omogeneo possibile.

Finire di riempire gli stampini con questo simil smoothie di ananas.

Riporre in congelatore per almeno 6 ore e poi servire.

E’ un gelato rinfrescante e gustoso grazie ai pezzettini del frutto che restano interi. Se lo volete più sostanzioso e non avete problemi di calorie e grassi potete optare per sostituire l’acqua con del succo di frutta a vostro piacere , del latte o perchè no, dell’acqua di cocco. Comunque vi assicuro che l’acqua è sufficiente perchè questa tipologia di ananas è già molto dolce di suo .

Sperando vi piaccia questa mia idea super easy vi auguro una splendida estate in super forma !!!

Altra piccola ” chicca ” se volete prepararvi uno snack ancora più facile da portare in giro e ancora una volta sanissimo …. le mie chips di frutta super salutari !

 

Io qui per esempio ho realizzato delle chips di banana e pera Dole <3 . le ho messe in una vaschetta con qualche mandorla così quando esco per esempio al parco con i bambini ho la merenda sana a portata di mano ! Mangiano la frutta volentieri e hanno la carica giusta per continuare a correre e a sfogarsi .

Realizzarle è stato semplicissimo !

Ho tagliato delle fettine di banana e le ho mescolate in una terrina con del succo di limone biologico e un cucchiaino di zucchero di cocco biologico ( per non farle diventare subito nere ) . Le pere invece sono state tagliate a sfoglie sottili e lasciate al naturale. Ho adagiato tutto su della carta da forno e ho fatto essiccare in forno. Le banane le ho lasciate per circa 4 ore a 80 gradi mentre le pere 2 ore e mezzo sempre a 80 gradi .

Et voilà il risultato finale !

 

Per tutte le info , ricette, segreti e chi più ne ha più ne metta sui prodotti Dole non esitate a visitare il sito : http://blog.dole.eu/it/

 

 

 

Mini pancakes salati

Carissimi amici ben ritrovati !

In questo articolo vorrei proporvi una ricetta veramente molto semplice di pancakes salati, ideali per i vostri aperitivi e stuzzichini e soprattutto validissime alternative a crostini industriali …. !

Fare i pancakes è semplicissimo e bastano pochi minuti. Si possono poi farcire a piacere e servire sia caldi che freddi. Io ho ideato questa ricettina dopo aver ricevuto del patè di olive Eurolive perchè avevo estrema gola di provarlo e volevo associarlo a qualcosa di diverso dal solito crostino.  Il mio impasto per i pancakes salati si differenzia un pochino dai soliti perchè ci ho aggiunto del formaggio Greco dal sapore intenso che si abbina alla perfezione con le olive : la feta.

Vediamo gli ingredienti necessari per fare i pancakes. Non so dirvi con precisione quanti ne verranno dipende dalle dimensioni che gli date. Diciamo che in linea di massima ne potete ottenere una dozzina di dimensioni medio/grandi mentre molti di più se decidete di farli piccoli e tondi .

INGREDIENTI NECESSARI :

  • 2 uova medie
  • 70 ml di latte
  • 100 grammi di farina
  • 50 gr di feta + altra eventuale feta per la farcitura
  • sale e pepe qb
  • 1/2 cucchiaino di lievito secco

PER LA FARCITURA :

PROCEDIMENTO :

Il procedimento è veramente molto semplice. Un tempo avrei preso la cura di mescolare prima gli ingredienti liquidi e poi quelli solidi ma ora sono onesta, trovo molto più semplice mettere tutto nel mixer e accenderlo. Se avete quindi un mixer mettete pure tutti gli ingredienti nella sua ciotola e fate frullare a media potenza per qualche minuto fino ad ottenere una pastella omogenea . Potrebbero esserci pezzettini di feta ma lasciateli, renderanno i pancakes ancora più golosi .

Una volta ottenuta la pastella scaldate un abbondante cucchiaio di olio in una padella anti-aderente. Formate i vostri piccoli dischi di pastella con l’aiuto di un cucchiaio e fate dorare bene su entrambi i lati . Abbiate cura di lasciar cuocere per qualche minuto .

Una volta cotti potete procedere direttamente alla farcitura o lasciare che si raffreddino . Questi sono buoni sia caldi che freddi. Io ci ho adagiato sopra del succulento patè di olive nere e sbriciolato un pochino di feta per ricordare l’impasto stesso dei pancake. L’accoppiata è risultata assolutamente vincente.

Perfetti come stuzzichini o aperitivi da gustare a qualsiasi ora del giorno e della sera. Il patè di olive nere Eurolive ha un sapore indescrivibile, per nulla amaro e veramente molto gradevole. E’ piaciuto anche alle mie figlie che vanno matte per le olive.

Ecco il risultato finale, spero vi piaccia e con questo vi dico a prestissimo sempre qui nel blog ! <3

Vi ricordo che potete trovare un mio articolo su Eurolive—- > qui