Ciambelline Glassate….e non!

Buon Pomeriggio a tutti e ben ritrovati nel blog.

Nell’articolo di oggi condivido con voi una ricetta della mia cara amica Lidia che consente di realizzare delle sofficissime ciambelline ideali per la merenda o la colazione.

Per realizzare queste ciambelle ho utilizzato la mia nuovissima piastra Fun Grofrestone 3in1 Cecotec  .

Questa piastra consente di realizzare diversi tipi di dolci come Gaufres, Muffins o appunto Ciambelline.

Le piastre fornite sono 3 e sono intercambiabili. Vanno agganciate al corpo macchina semplicemente pigiando un piccolo pulsante e senza alcuna fatica. 

 

Ho deciso di iniziare a presentarvi questo fantastico prodotto mostrandovelo direttamente in azione e la prima piastra che ho testato è stata quella per fare le ciambelline.  

Vediamo quindi cosa serve per realizzare una 20ina di ciambelle : 

  • 120 grammi di farina 00
  • 120 grammi di fecola di patate
  • 125 grammi di zucchero a velo 
  • 2 uova
  • 125 grammi di burro 
  • 6 grammi di lievito per dolci 
  • 80 ml di latte
  • Estratto di vaniglia o scorza di limone a piacere 

La prima cosa che dovete fare è accendere la piastra. La piastra Fun Gofrestone possiede un indicatore luminoso che è rosso a piastra fredda e diventa verde quando la piastra è pronta per essere utilizzata. 

Mentre la piastra si scalda preparate l’impasto : 

Montate il burro morbido assieme allo zucchero a velo e alla vaniglia ( o la scorza di limone ), aggiungete in seguito un uovo alla volta e per ultimo le farine setacciate assieme al lievito e il latte. 

Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo versatelo nello stampo caldo . Ricordatevi di ungere con del burro fuso la piastra prima di ogni utilizzo. Eviterete così che le ciambelline si attacchino. 

Vi consiglio di tenere monitorata la cottura ma di non aprire la piastra per i primi 5 minuti altrimenti rischiate di ” rompere ” le ciambelle. In linea di massima e a piastra ben calda sono necessari circa 10 minuti per ottenere una cottura perfetta. Non fatele dorare troppo altrimenti si induriranno da fredde. 

Eccole qui, pronte per essere glassate o spolverate di zucchero a velo, cosa ne pensate ??? Io per accontentare tutti ne ho glassate metà con la glassa reale mentre le restanti le ho semplicemente spolverizzate con lo zucchero a velo 🙂 

Spero che questa proposta vi sia piaciuta, vi aspetto tra qualche giorno qui nel blog per scoprire la ricetta delle Gaufres Belghe realizzate ovviamente con la mia piastra Fun Gofrestone 3in1 .

Se desiderate ricevere maggiori informazioni su questo prodotto nel frattempo vi invito a : 

 

 

9 thoughts on “Ciambelline Glassate….e non!

  1. Mio Diooooooo, adoro questa macchina con i dischi intercambiabili!!!
    Mi piace pasticciare e soprattutto avere in casa sempre prodotti di questo genere che mi facilitino il lavoro, vado a sbirciare, costa molto?

  2. Questa piastra fa proprio al caso mio. Amo sperimentare in cucina e vorrei proprio provare a realizzare le ciambelle. La piastra sembra funzionare bene. Quindi via alle sperimentazioni in cucina.
    Maria Domenica

  3. Sei stata bravissima 👏 👏 👏 👏 👏 sono contenta che ti siano piaciute le ciambelline, quasi quasi acquisto questa piastra è davvero utilissima.

  4. Semplicemente fantastica! Anche io voglio assolutamente queste piastre. Le ciambelline sono venute bellissime e sono sicura che anche io mi potrei sbizzarrire preparando tante golosità. Aspetto di vedere i waffel 😍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *