Ostinarsi a scrivere…..ma fino a quando….

Miei carissimi lettori l’articolo di oggi è senza ombra di dubbio diverso da quelli a cui siete abituati.

E’ un articolo più introspettivo, che mi sento di scrivere in un momento ricco di dubbi e perplessità , dubbi che mi assillano e ai quali spero di trovare risposte, magari assieme a voi.

Fin da quando ero una ragazzina ho sempre avuto la passione per la scrittura. Certamente c’è chi ancora se li ricorda, i miei diari segreti pieni di testi che nella mia mente suonavano come canzoni, poesie che raccontavano attimi di vita che nessuno poteva e doveva sapere, ma che era necessario trovassero collocazione nel tempo, per non essere dimenticati e per farne tesoro un domani.

Ancora conservo uno di quei diari, in un cassetto, ed ogni volta che lo apro mi si spalanca una porta sul passato.

Con il passare degli anni e con il mio ingresso nella così detta vita attiva persi un pochino questa passione ma arrivò un momento in cui prepotente tornò a farmi visita, e fu in quel preciso periodo che decisi di aprire un blog e di ” sbattere” la mia intera vita sui social.

Una scelta a volte discutibile, una necessità senza ombra di dubbio per chi non ha mai trovato strumento migliore di una tastiera o di una penna per esprimersi. E’ un po’ la via che molti timidi adottano per riuscire a liberarsi da tutto ciò che gli passa per la testa. Si armano di uno schermo per proteggersi dagli sguardi ma proprio in quello schermo lasciano trasparire tutta la loro anima perchè ne hanno un bisogno quasi vitale.

Ora , siamo arrivati in un particolare momento storico in cui gli schermi quasi non bastano più. Nessuno si prende più il tempo di leggere privilegiando le immagini, pronte e finite a testi scritti e fantasia.

Faccio questo ragionamento oggi e non è una data a caso . Tra qualche giorno scadrà la licenza del blog e mille dubbi mi assillano.

Ha senso continuare tutto questo ? Ha senso lasciare una traccia scritta di quella che è diventata la mia vita di mamma blogger ?

Se avete avuto modo di seguirmi in questi ultimi 6 anni ho sempre cercato di mettere del mio in ogni singolo scritto. Non mi sono mai definita una blogger bensì una semplice mamma che condivide attimi di vita con chi la segue cercando di restare semplicemente se stessa ed imperfetta ed ora non so quanto abbia senso continuare a farlo qui, in questo sito. Sui social sono certa che per ora non riuscirei a tacere, sarebbe come togliermi una parte di me ma non riesco a capire e decidere se ha ancora senso oggi, alle porte del 2020 , tenere aperto un blog.

Ho bisogno dei vostri consigli, voglio sapere quanti di voi si prendono ancora realmente il tempo di andare nei vari siti e blog e di leggere o se come molti preferite i video ed i post su facebook, instagram o ancora twitter a lunghi testi scritti. 

Non abbiate paura di essere sinceri, ogni consiglio sarà ben accetto e spero di maturare presto una scelta definitiva anche se la vedo durissima 🙂 

Vi dico a presto, anche se non so ancora dove 🙂 

 

 

 

8 thoughts on “Ostinarsi a scrivere…..ma fino a quando….

  1. Mia cara, ti capisco benissimo. Ne abbiamo parlato e il mio pensiero lo sai… I blog hanno senso per me se sono specifici, se trattano argomenti di interesse. I blog di recensioni no, non hanno più motivo di esistere. Non so caso ho abbandonato il mio. Esistono social molto più dinamici. Un bacio grande a te, e prendi la decisione che ti fa stare meglio.

  2. Il tuo articolo di oggi mi ha colpito molto..ho fatto un tuffo nel passato , anch io avevo dei diari segreti quelli con il lucchetto quelli erano la nostra password 🙂 quanta nostalgia…è cambiato davvero tutto in poco tempo..il discorso blog è un argomento che penso pure io ormai purtroppo nessuno si prende più la briga di aprire apposta il link e leggere gli articoli, mi sono accorta di questa cosa infatti per questo preferisco pubblicare su facebook vedo più interazioni, credo che ormai siamo talmente bombardati di immagini che c’è fretta di scorrere senza leggere nemmeno articolo ci si ferma più all’immagine che al contenuto. Purtroppo oggi la scrittura sta perdendo valore e mi dispiace moltissimo..

    1. Quindi tu cosa mi consiglieresti, di tenere duro ? Sono onesta ci sono in ballo quasi 300 euro di rinnovo dominio e non so proprio cosa fare !

  3. Eccomi a Te.. Penso di essere la 1 perché mi ha colpito il post…Ho iniziato a seguirti spinta da un amica in comune,la tua immagine mi è piaciuta,schietta spontanea sincera,metti in evidenza vita quotidiana vissuta a pieno ritmo come mamma e moglie…la tua pagina non è un postalmarket a pieno cielo…le tue ricette sono presentate in modo sublime danno calore e i tuoi bimbi riempiono il cuore… Il bel Reně ha il suo perché…. È Tu mi vorresti privare di tutto ciò… Noooo rinnova la licenza by gechy67

  4. Adoro il tuo modo di essere, la tua sincerità, il tuo essere schietta e onesta sempre e, passare sulla tua pagina o sul tuo blog è come passare a bere un caffè da una cara amica.
    I tuoi meravigliosi figli, la splendida famiglia che tu e Renè avete costruito, i tuoi piatti che cucini con amore, i tuoi consigli su prodotti che ti sono piaciuti e le caratteristiche di quelli che hai amato meno…. vuoi davvero privarmi di tutto ciò? Non pensarci nemmeno 😂 Leggo sempre con piacere e attenzione sia su fb che sul blog (un po’ meno su Ig ma solo perché non mi piace come social)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *