Gelatina in fogli Vs Agar Agar

Quando si ha la necessità di gelificare un elemento o di addensare creme o altri composti per dargli maggiore tenuta spesso si ricorre alla gelatina.

Solitamente nota come colla di pesce viene venduta sotto forma di fogli trasparenti che fanno messi a mollo in acqua fredda prima di poter essere utilizzati e fatti sciogliere a caldo nel composto desiderato .

Questo prodotto è di origine animale e potrebbe non essere ideale per chi segue diete che non includono prodotti animali.

Da qualche anno ho scoperto in commercio una validissima alternativa di origine vegetale che si chiama Agar Agar.

Questo gelificante deriva dalle alghe rosse , non ha alcun tipo di sapore ed è molto ricca di minerali . Viene venduto in bustine da 10 grammi utilizzabili per composti liquidi di 500 ml . Si presenta sotto forma di polverina bianca inodore .

A differenza della colla di pesce ha un potere gelificante superiore e va quindi dosato alla perfezione .

Per vedere e capire quali fossero le differenze ” pratiche ” ho deciso di realizzare le classiche gelatine di frutta che i miei bimbi amano tanto e ne ho fatte alcune con gelatina e altre con agar agar .

La ricetta che ho seguito è la seguente :

  • 100 ml di succo di albicocca

  • 100 grammi di zucchero

  • 12 grammi di colla di pesce in fogli

Gelatine realizzate con gelatina in fogli

Per la seconda ricetta :

  • 100 ml di succo di lamponi ( fatto in casa )

  • 100 grammi di zucchero

  • 5 grammi di agar agar

In entrambi i casi ho scaldato succo e zucchero e ci ho aggiunto il gelificante sempre sul fuoco mescolando con cura. Per la versione con la gelatina l’ho prima fatta ammollare in acqua per circa 15 minuti .

Ho messo il composto ottenuto negli stampini e :

 

  • LE GELATINE CON AGAR AGAR HANNO INIZIATO AD ADDENSARSI SUBITO

  • LE GELATINE CON AGAR AGAR HANNO UNA CONSISTENZA MOLTO PIU’ RIGIDA , PENSO NE SAREBBE BASTATO DI MENO PER OTTENERE GELATINE PIU’ MORBIDE

  • LE GELATINE CON COLLA DI PESCE SONO PIU’ MORBIDE MA CI HANNO MESSO 1 ORA ABBONDANTE IN PIU’ PER INDURIRSI

  • IN NESSUNO DEI DUE TIPI SI SENTE RETROGUSTO STRANO

  • SONO ENTRAMBE BUONISSIME !!!!!!!!!!!!!!!

In conclusione, io continuo a preferire l’agar agar per la sua origine naturale e con il tempo penso di acquisire le competenze per saperlo dosare al meglio.

 

 

Spero che questo articoletto sia stato interessante ! Vi saluto e vi do appuntamento sempre qui nel blog ! 

 

5 thoughts on “Gelatina in fogli Vs Agar Agar

    1. si cara si presenta come una polverina bianca ma quando la si scioglie nel composto desiderato perde completamente colore e non altera i sapori. E’ proprio comoda , a volte ne basta pochissima per addensare una salsa o altre cosine basta che si sciolga con un composto caldo altrimenti non prende .

  1. Ovviamente si, per me è stato un articolo davvero interessante. Non conoscevo l’esistenza dell’agar agar. Ora invece conosco perfino la differenza con i fogli di gelatina. Grazie, da te imparo tante cose. Un abbraccio

  2. Non conoscevo assolutamente l’esistenza dell’Agar Agar, un’interessante variante per chi è vegano!
    Proverò sicuramente questa variante, grazie! Sei una risorsa infinita di idee <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *