I muffin di Anais

Buon pomeriggio a tutti.

Nell’articolo di oggi vi posto una ricettina semplicissima di muffins che ho realizzato con la piccola di casa Anais.

Abbiamo fatto la spesa assieme e le ho chiesto con cosa desiderasse cucinare i muffins e lei mi ha risposto : cioccolato e mandorle e così da ora in poi questa sarà la sua personalissima ricettina….alla quale ho però aggiunto il mio personale tocco 🙂 una grattugiata di fava di tonka 🙂

Vediamo innanzitutto gli ingredienti necessari per realizzare 12 muffins :

  • 125 grammi di farina
  • 100 grammi di zucchero bianco
  • 1 uovo medio
  • 80 ml di latte scremato
  • 60 grammi di gocce di cioccolato
  • 25 grammi di mandorle a scaglie
  • 40 grammi di burro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • un cucchiaio di vaniglia liquida di buona qualità
  • 1 grattugiata di fava di tonka se disponibile
  • pirottini per muffins

PROCEDIMENTO :

Mescolate gli ingredienti secchi in una ciotola ( farina, zucchero , lievito, cioccolato, mandorle e tonka ) e ingredienti liquidi in un’altra ciotola ( uova, latte , vaniglia e burro sciolto ) . Abbiate l’accortezza di tenere qualche scaglia di mandorla per la decorazione. Quando grattugiate la fava di tonka nella preparazione secca mettetene molto poca perchè ha un sapore molto potente e deciso. Usate una grattugia sottilissima per non lasciare residui che potrebbero risultare sgradevoli in bocca.

Unite il composto liquido e quello solido assieme e mescolate bene fino ad ottenere una preparazione omogenea.

Versate un cucchiaio di impasto in ogni pirottino e guarnite con qualche scaglia di mandorla. Infornate a 180° per 15 minuti circa.

Ed eccoli pronti ! Anais ne ha subito preso uno e lo ha divorato quindi….sono buoni ! 🙂

 

 

 

Spaghetti del capitano

Oggi vi propongo una ricetta molto semplice che proviene dalla terra di origine dei miei nonni paterni: la Campania.

Si tratta degli Spaghetti del Capitano inventati dallo Chef de ” La Taverna del Capitano ” situata a Marina del Cantone vicino a Napoli.

Tra gli ingredienti necessari per realizzare questi spaghetti dal gusto deciso e Mediterraneo troverete i filetti di Alici del Mar Cantabrico prodotti da Flott Spa.

Sapete, dicono che le alici migliori al mondo si peschino proprio nel Mar Cantabrico che è situato tra la costa nord della Spagna e la costa nord-ovest della Francia. E non mi stupisce che si tratti di un prodotto di eccellenza visto che Flott Spa commercializza solo prodotti ittici di eccellenza . Non vi annoio con una lunga presentazione del Brand, preferisco farvi scoprire i vari prodotti proponendovi qualche ricetta sfiziosa e semplice da realizzare. Potete comunque dare un’occhiata al sito Flott Spa cliccando —> qui 

 

Veniamo al dunque e alla ricetta……

Ingredienti necessari per 4 persone :

  • 200 grammi di spaghetti numero 5
  • 80 grammi di filetti di alici del Mar Cantabrico Flott Gold
  • 40 grammi di capperi dissalati
  • 60 grammi di olive nere
  • 160 grammi di pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • 10 cl di olio evo bio
  • 1 peperoncino piccante
  • sale

PROCEDIMENTO:

In una padella anti aderente ben calda scaldare l’olio evo e far sciogliere i filetti di alici . Aggiungere lo spicchio di aglio, il peperoncino e i pomodorini precedentemente tagliati. Far scaldare per bene per qualche minuto.

Aggiungere i pomodorini ed i capperi tagliati . Lasciar cuocere il tutto per 5 minuti circa. Aggiustare di sale se necessario.

Saltare gli spaghetti rigorosamente al dente nel sughetto. Et voilà ! Pasta del capitano pronta da servire ! Semplice e gustosa come piace a me !

Bon appétit !