Bignè con Craquelin

Oggi voglio proporvi un’altra delle mie ricette francesizzanti ! I bignè con copertura di craquelin ! 

Ogni tanto mi piace preparare i bignè e per cambiare non li copro con il cioccolato fuso ma realizzo un semplicissimo craquelin ovvero una pasta a base di zucchero , burro e farina che crea una crosticina croccante golosa e molto bella da vedere sopra il bignè. 

Per realizzare circa una ventina di bignè avrete bisogno di : 

– 80 ml di acqua

– 50 ml latte 

– 1 pizzico di sale 

– 5 grammi di zucchero 

– 50 grammi di burro

– 75 grammi di farina

– 2 uova 

– 1 tuorlo 

 

Per realizzare il craquelin avete bisogno di : 

– 50 grammi di burro

– 60 grammi di farina

– 60 grammi di zucchero di canna 

 

 

Procedimento : 

Per prima cosa realizziamo il craquelin così avrà tempo di riposare in frigorifero. 

2014-11-22_14.51.58

In una ciotola mescolate lo zucchero, la farina e il burro tagliato a cubetti. 

Otterrete così una pasta piuttosto friabile ma lavorabile facilmente. 

2014-11-22_14.52.25

Stendete la pasta tra 2 fogli di carta da forno . Lo spessore ideale è 3/4 mm così avrete una bella crosticina sui vostri bignè.

2014-11-22_14.52.38

Fate riposare in frigorifero . Lo tirerete fuori prima di infornare i bignè . 

Realizziamo ora i bignè . 

In francese questo impasto si chiama pâte à choux e realizzarla richiede un po’ di attenzione . 

Per prima cosa mettete in un pentolino il burro , il latte e l’acqua. Fate scaldare e sciogliere bene il burro. 

2014-11-22_14.53.21

Togliete dal fuoco ed unite la farina setacciata. Mescolate bene e riportate sul fuoco. Fate asciugare la pasta mescolando per circa 3/4 minuti . Questa operazione è fondamentale , se la pasta non asciuga a sufficienza i vostri bignè non cresceranno in cottura. 

2014-11-22_14.53.33

2014-11-22_14.53.46

Mettete questo impasto in una planetaria o in una ciotola. Sbattete le uova e aggiungetele poco alla volta ( in 3 volte sarebbe l’ideale ) .Ogni volta aggiungete un po’ di uova e fate andare la planetaria qualche minuto per amalgamare bene e così via finchè avrete aggiunto tutte le uova e il tuorlo. 

2014-11-22_14.54.01

 

Inserite ora l’impasto ottenuto in una tasca da pasticcere .

2014-11-22_14.54.13

 

Formate i vostri bignè . Tirate fuori il craquelin dal frigo e ritagliate dei dischi dello stesso diametro dei bignè. Adagiate i vostri dischi sui bignè .

2014-11-22_14.54.25 2014-11-22_14.54.39

Infornate per 20 minuti a 200 gradi .

Ricordatevi di non aprire MAI il forno in cottura altrimenti i vostri bignè non si gonfieranno o se già gonfiati si sgonfieranno senza pietà . Vi consiglio di impostare il timer su 18 minuti e controllare la cottura nei due minuti successivi. Non tirate fuori i bignè a fine cottura. Aprite prima leggermente la porta del forno per far uscire piano piano il vapore. I vostri bignè resteranno così belli gonfi ! 

2014-11-22_15.17.00 2014-11-22_15.17.06

Come vedete dalle foto il craquelin permette ai bignè di crescere belli tondi in forno ! E’ inoltre molto bello da vedere e si differenzia un pochino dalla solita copertura al cioccolato. Potete poi aromatizzare questa copertura con della scorza di limone grattugiata se volete dare una punta di acidità ai bignè o se volete abbinarli ad una crema al limone . Io ho farcito i miei con crema pasticcera rigorosamente fatta in casa !

Non mi resta che augurarvi come sempre Bon Appétit ! 

2014-11-22_15.16.12

 

 

 

 

 

0 thoughts on “Bignè con Craquelin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *